HOME > Elenco notizie > PA - Interrogazione On. Ricchiuti su recupero crediti e riscossione.


29/07/2014

PA - Interrogazione On. Ricchiuti su recupero crediti e riscossione.


Citato lo studio KPMG per UNIREC su efficienza, costi e vantaggi dei modelli di recupero enti locali.

PA - Interrogazione On. Ricchiuti su recupero crediti e riscossione.
E' stata depositata lo scorso 24 luglio dalla Senatrice Ricchiuti un'interrogazione su recupero crediti e riscossione nella PA.

La finalità dell'interrogazione, rivolta ai Ministri dell'Economia e delle Finanze e dell'Interno, è quella di chiedere "quali iniziative di competenza i Ministri in indirizzo intendano assumere per assicurare certezza, efficienza ed efficacia nell'esercizio dei poteri di riscossione da parte degli enti locali, fornendo maggiore flessibilità alle procedure di recupero dei crediti e salvaguardando, nel contempo, gli interessi erariali" e "se non ritengano di precisare, attraverso i decreti di attuazione della delega fiscale, la possibilità e la liceità per gli enti locali dell'esternalizzazione delle attività di recupero delle proprie entrate ad agenzie di cui all'articolo 115 del testo unico delle leggi di pubblica sicurezza".

L'interrogante, nel testo del documento, cita i dati dello studio KPMG sui modelli di recupero crediti per la pubblica amministrazione, presentato lo scorso ottobre nell'ambito del  workshop "Pubblica Amministrazione: modelli innovativi di recupero del credito. Efficienza e dialogo al servizio del cittadino". 



I relativi lavori saranno svolti in Commissione Finanze ma, al momento, non sono ancora stati calendarizzati.
 
Fonte : Redazione UNIREC

Tags : recupero pa. intterrogazione ricchiuti, UNIREC, studio kpmg