HOME > Elenco notizie > Diritto del lavoro - UNIREC partecipa all'Osservatorio sui call center.


22/09/2014

Diritto del lavoro - UNIREC partecipa all'Osservatorio sui call center.


Incontri ad agosto e settembre.

Diritto del lavoro - UNIREC partecipa all
UNIREC ha partecipato - lo scorso 6 agosto - al secondo incontro del tavolo istituito nell'ambito dell'indagine conoscitiva promossa dal MISE sui rapporti di lavoro presso i call center presenti sul territorio italiano.

Un altro importante risultato associativo sia in termini di accreditamento che di riconoscimento della nostra Associazione come interlocutore autorevole e rappresentativo.

Erano presenti il Vice Ministro allo Sviluppo Economico De Vincenti ed altri rappresentanti del MISE, di Asstel, le più importanti sigle sindacali delle Telecomunicazioni - in particolare SLC CGIL, FISTEL CISL, UILCOM - Assocontact con il Presidente Costamagna e Federutility, oltre ad esponenti dell'ANCI, del Garante Privacy e dell'AGCOM.

Dopo un approfondimento dedicato ai casi specifici di INFOCONTAC e BT Italia, a livello generale si è discusso dei seguenti temi:

1) carico fiscale IRAP: si è profilata l'ipotesi di fare un ragionamento di carattere generale sul cuneo fiscale, in quanto sarebbe sicuramente più complesso farne uno  specialistico, dedicato ai call center;

2) incentivi diversificati da Regione a Regione (con particolare riferimento alla Legge 407):  il Vice Ministro si è assunto l'impegno di porre la questione all'Ordine del Giorno del Governo, con l'obiettivo di uniformare i trattamenti;

3) procedure al massimo ribasso: in tal senso si è ribadito che sussiste un impegno del Governo a dare indicazioni precisi alle PA per valorizzare gli aspetti di qualità;

4) delocalizzazione: dopo aver constato che il 24 bis del Decreto sviluppo non risulta attualmente applicato, i rappresentanti del Governo si sono impegnati a far sì che la norma venga rispettata;

5) garanzia di continuità dei rapporti di lavoro in caso di cessione di azienda: su questo aspetto, si è ribadito come debba essere garantito il medesimo trattamento economico e retributivo.

Al termine dell'incontro, si è deciso di convocare il prossimo incontro per settembre.


Fonte : Redazione UNIREC

Tags : call center, indagine MISE, tavolo di lavoro agosto