HOME > Elenco notizie > CVDay - UNIREC all'edizione 2015.


03/12/2015

CVDay - UNIREC all'edizione 2015.


Il Presidente Pasini sull'importanza e il valore delle Buone Prassi.

CVDay - UNIREC all
Il Presidente di UNIREC ha preso parte alla tavola rotonda della nona edizione del CVDAY, l'importante appuntamento annuale che ha riunito gli operatori del settore a Milano, il 2 dicembre scorso.

Pasini ha sottolineato l'importanza del "Codice di Condotta per i processi di gestione e tutela del credito" - sottoscritto dal FORUM UNIREC-CONSUMATORI e approvato all'unanimità dall'Assemblea - e del processo di adeguamento alle linee guida in esso contenute da parte delle imprese associate.

Pasini ha evidenziato come, per lavorare proficuamente e nel rispetto di tutte le Parti, sia utile avere regole certe e condivise: "L'impatto molto significativo del nostro settore sull'economia e sulle famiglie, con oltre 40 milioni di pratiche affidate, ci obbliga a fare sempre di più e meglio anche in termini di autoregolamentazione.
Infatti, là dove non ci sono regole cerchiamo di darcele, per garantire un servizio con standard professionali e qualitativi sempre più elevati. Il Codice di Condotta, riconosciuto all'avanguardia a livello europeo, in quanto redatto con le più rappresentative Associazioni dei Consumatori e i cui principi sono stati condivisi con le principali Authorities, contribuisce a dare valore al lavoro svolto dalle nostre imprese e dagli addetti del comparto."


"Questo impregno - ha concluso il Presidente di UNIREC - deve essere riconosciuto dalla filiera e adeguatamente retribuito. Non è più pensabile che l'unica vera discriminante per il mercato possa essere l'abbattimento del prezzo del servizio."


Fonte : Redazione UNIREC

Tags : unirec cvday 2015, Pasini tavola rotonda, buone prassi