HOME > Elenco notizie > Riforma del mercato del lavoro: istanze UNIREC al Ministro Fornero.


21/03/2012

Riforma del mercato del lavoro: istanze UNIREC al Ministro Fornero.


L'Associazione ha segnalato alcune specificità delle professioni del settore, come istanze per una una riforma del lavoro a tuteli gli addetti.

Riforma del mercato del lavoro: istanze UNIREC al Ministro Fornero.
Sono diverse le iniziative associative attuate con la speranza di riuscire ad orientare quanto più possibile le decisioni di riforma in un senso che tuteli e qualifichi ulteriormente i lavoratori del comparto del credito
 
Tra queste, un documento inviato al Ministro Fornero, redatto grazie al contributo di alcuni Associati UNIREC, e con la consulenza tematica dal Centro Studi "Marco Biagi".
 
 
Il testo:
 
  •  è una sintesi delle particolarità delle professioni del comparto, di cui evidenzia esigenze e istanze di miglioramento.
  • mettere a fuoco alcune linee guida, che possano diventare un vero e proprio codice di comportamento per le imprese del settore, assicurando il corretto utilizzo del contratto a progetto e delle partita IVA per quanto riguarda i mandati con rappresentanza.
 
UNIREC ha infatti voluto concentrare l'attenzione del Ministero su un punto preciso:
non è la ricerca del contenimento del costo (che rappresenta infatti un utilizzo improprio della flessibilità, quella che il Ministro Fornero definisce appunto "cattiva flessibilita"') a far utilizzare queste modalità contrattuali nel comparto del recupero.
 
Derivano invece dalle specificità che caratterizzano le professioni del settore.
 
Ecco perchè andrebbero mantenure, aumentando l'ottica di professionalizzazione.
 
 

Fonte : Redazione UNIREC

Tags : riforma mercato lavoro, linee guida lavoro recupero, lettera Fornero UNIREC