HOME > Elenco notizie > Riforma del mercato del lavoro - indagine ISTAT sulla professionalità degli addetti al recupero.


02/08/2012

Riforma del mercato del lavoro - indagine ISTAT sulla professionalità degli addetti al recupero.


Ricerca commissionata dal Ministero del Lavoro. Per mettere a fuoco la professionalità degli agenti di recupero crediti.

Riforma del mercato del lavoro - indagine ISTAT sulla professionalità degli addetti al recupero.

ISTAT e ISFOL stanno svolgendo una indagine campionaria tra le aziende di recupero crediti.

La ricerca è stata commissionata dal Ministero del Lavoro, per rilevare la professionalità degli operatori., ed ha già coinvolto alcune iscritte all'Associazione.
 
 
COME SI SVOLGE L'INDAGINE
 
- Modalità: intervista frontale da parte di un funzionario ISTAT.
Durata: circa 45 minuti.

- Argomenti: le abilità ed i percorsi formativi seguiti nel corso della propria attività

Struttura: domande chiuse con valutazione a punteggio e domande aperte.

- Destinatari: gli addetti al recupero indicati dall'azienda, che abbiano almeno tre anni di esperienza.
 
 
 
IL SUPPORTO DI UNIREC
 
Questa ricerca è particolarmente delicata.
 
Non solo dato che per legge è previsto l'obbligo di rispondere all'ISTAT, ma soprattutto perchè, con buona probabilità, l'indagine è funzionale alla ricognizione che il Ministero del Lavoro sta effettuando per stabilire quali professioni non assoggettare al nuovo regime della legge Fornero.
 
Per questo l'area associativa dedicata alla "Riforma del lavoro" sta già fornendo agli iscritti delucidazioni e suggerimenti
 
- per articolare al meglio l'indagine (ad es. fare presente di propria iniziativa l'esistenza dei recuperatori telefonici);
- per armonizzare le risposte sulla professionalità dei nostri agenti fornendo un quadro completo.
 
Le aziende iscritte che avessero ricevuto la richiesta di partecipazione sono invitate quindi a comunicarlo al più presto in segreteria.
 

 


Fonte : Redazione UNIREC

Tags : indagine ISTAT professionalita' recupero, riforma lavoro UNIREC