HOME > Elenco notizie > Riforma del settore - scrivere alla Commissione Giustizia.


24/09/2012

Riforma del settore - scrivere alla Commissione Giustizia.


Un "no" forte e deciso da tutta l'Associazione sul disegno di legge Rossi.

A supporto delle iniziative istituzionali già intraprese, UNIREC inviata gli iscritti e le aziende di settore in generale, ad inviare una lettera ai singoli componenti della Commissione Giustizia della Camera dei Deputati, per sottolineare l'apprensione per il disegno di legge dell'On. Rossi, all'esame in Parlamento.

 
Il testo, infatti, nella sua formulazione attuale che non tiene conto delle istanze associative già presentate ad aprile, potrebbe determinare la scomparsa del settore.

Ecco cosa fare:

E' il link diretto alla pagina internet della Camera dedicato alla Commissione Giustizia.
C'è l'elenco dei singoli componenti, con nome/cognome e partito di riferimento.
 

- Accanto ad ogni nome c'è "scrivi al deputato". Cliccando si apre un modulo web precostituito.
Qui è possibile inserire il testo della comunicazione.
Si può utilizzare come spunto o come base il modello esemplificativo riportato a fine notizia.

 
ATTENZIONE:
Il sito della Camera non prevede la possibilità di recapitare in contemporanea la comunicazione a tutti i componenti della Commissione.
 
 
Bisogna compilare e inviare il singolo modulo per ciascun deputato.

È importante inviarla al maggior numero di parlamentari.
O quantomeno a: Presidente della Commissione, On. Giulia Bongiorno, Vicepresidenti (Fulvio Follegot e Federico Palomba) e Segretario (Ida D'Ippolito Vitale).


Fonte : Redazione UNIREC

Tags : lettera Commissione Giustizia no riforma settore