HOME > Elenco notizie > Riforma del settore - manifestazione UNIREC: puntata di Salvadanaio/Radio 24.


11/10/2012

Riforma del settore - manifestazione UNIREC: puntata di Salvadanaio/Radio 24.


Il Presidente di UNIREC in diretta parla della protesta UNIREC e ADICONSUM contro la pericolosa legge di riforma del settore.

Riforma del settore - manifestazione UNIREC: puntata di Salvadanaio/Radio 24.
A "Salvadanaio", trasmissione di Radio 24 in onda tutte le mattine, Debora Rosciani insieme a Gianni Amprino (UNIREC) e Pietro Giordano (ADICONSUM) approfondisce il tema della riforma del settore di recupero crediti, in discussione alla Camera, durante la puntata del 10 ottobre.
 
 
 
Una riforma che riorganizzerebbe il sistema senza tutela, dicono le due associazioni.
 
 
"Le regole stanno cambiando.
Il Parlamento sta discutendo un disegno di legge per riformare il settore.
Le regole messe in campo non piacciono ad UNIREC e ADICONSUM, che puntano il dito contro la poca chiarezza nella definizione dei requisiti per svolgere lavoro.
In un settore cosi delicato viene messa a rischio la salvaguardia della professionalità degli addetti e della trasparenza per i consumatori."
 
 
Del testo proposto, le due Associazioni criticano soprattutto:
 
- l'abolizione della licenza;
 
- l'istituzione di un nuovo Organismo di controllo (in sostituzione di quanto già viene fatto dagli Enti Bilaterali);
 
- l'attribuzione al Ministero della Giustizia della vigilanza sull'Organismo - togliendola al Ministero dell'Interno che svolge da sempre il controllo sul settore, come baluardo anche della prevenzione e del contrasto di possibili infiltrazioni criminali.
 
 
UNIREC chiede maggior tutela di legalità e deontologia. "Se qualcosa si può migliorare ancora, ben venga. Ma il nostro è un settore regolamentato, e in modo preciso."
 
 
ADICONSUM si preoccupa per le famiglie: "La riforma liberalizzerebbe - selvaggiamente, aggiungo io - un settore molto sensibile, che riguarda  34 miliardi euro annui di recupero."
 
Insieme esprimono forte dissenso per un disegno di legge da cui traspare la volontà di annullare le attuali regole di controllo del sistema.
 
Anche in piazza: a Montecitorio, con un presidio formale nel pomeriggio di mercoledì 10 ottobre.

"Una condivisione piena tra un'organizzazione che rappresenta le aziende e una che rappresenta i consumatori."
 
 
A fondo pagina il link da cui ascoltare la puntata.
 
(Virgolettato tratto dall'audio della trasmissione.)

Fonte : Redazione UNIREC

Tags : UNIREC salvadanaio Radio 24, manifestazione UNIREC 10 ottobre, riforma settore recupero