HOME > Elenco notizie > Mercato del lavoro - incentivi in arrivo per giovani e donne.


12/10/2012

Mercato del lavoro - incentivi in arrivo per giovani e donne.


230 milioni per nuove assunzioni: premiate le trasformazioni a tempo indeterminato e le stabilizzazioni dei contratti a progetto.

Mercato del lavoro - incentivi in arrivo per giovani e donne.

 
Nuove risorse per donne di qualsiasi età e giovani entro i 29 anni: un decreto interministeriale Lavoro/Economia ha stanziato 230 milioni per favorirne l'occupazione.

Verranno premiate le stabilizzazioni e/o le assunzioni con durata minima lavorativa garantita per almeno 12 mesi, effettuate dalla data di entrata in vigore del Decreto di regolamentazione e fino al 31 marzo 2013, nei seguenti termini:

è riconosciuto un importo di dodici mila euro in caso di
- trasformazione a tempo indeterminato di un contratto a termine (compresi i contratti di inserimento di cui al Dlgs 276/03)
- ogni stabilizzazione di collaborazioni (co.co.co/pro) o di associazioni in partecipazione con apporto di lavoro.
 

Ogni datore di lavoro può trasformare o stabilizzare al massimo 10 lavoratori.
 
 
Può quindi usufruire complessivamente di centoventimila euro di aiuti (fatti salvi il de minimis e la disponibilità delle risorse).
 
Le operazioni dovranno essere realizzate nel periodo che va dalla data di pubblicazione del Decreto fino al 31 marzo 2013.
 
 
GLI INCENTIVI
 
La gestione degli incentivi è affidata all'INPS, che fornirà le istruzioni dettagliate per l'inoltro della istanza telematica (dopo la pubblicazione del provvedimento ministeriale in Gazzetta Ufficiale).
  
Sono disponibili:
196.108.953 euro per l'anno 2012;
36.000.000 euro per l'anno 2013.
 
Ogni richiesta ricevuta sarà identificata da un numero di protocollo, in base all'ordine cronologico di invio delle istanze di richiesta.
 
L'ammissione all'incentivo avverrà in base a questo ordine cronologico di presentazione dell'istanza - che dovrà essere inoltrata al più presto dopo aver eseguito l'assunzione.
 
Saranno erogati dall'INPS (nei limiti delle risorse stanziate) in un'unica soluzione, dopo sei mesi dalle trasformazioni/stabilizzazioni, o dalle assunzioni incrementali a tempo determinato di giovani e donne.
 
 
Per scaricare il testo completo del Decreto interministeriale clicca qui. >>
 

Fonte : Redazione UNIREC

Tags : assunzioni donne giovani, incentivi INPS, decreto interministeriale