HOME > Elenco notizie > UNIREC su Il Mondo - precisazioni sull'intervista al Presidente.


16/11/2012

UNIREC su Il Mondo - precisazioni sull'intervista al Presidente.


L'Associazione rettifica alcuni passaggi, non rispondenti alle effettive dichiarazioni rilasciate da Amprino.

UNIREC su Il Mondo - precisazioni sull
Sul settimanale "Il Mondo" di venerdì 16 novembre, nell'ambito del dossier Recupero Crediti, è stata pubblicata una intervista al Presidente di UNIREC, Gianni Amprino, dal titolo "Attenti a quella riforma, apre le porte a infiltrazioni".
 
In merito all'articolo, UNIREC desidera segnalare alcuni passaggi che non trovano rispondenza con quanto dichiarato dal Presidente dutrante l'intervista telefonica da cui l'articolo è stato tratto (realizzata il 30 ottobre, in collaborazione e presenza del Segretario Generale Avv. Marco Recchi.)
 
 
Prima domanda: "Quali risultati vi aspettate dalla ricerca KPMG?"
L'unica finalità dello studio commissionato a KPMG da UNIREC è stata quella di valutare "gli impatti della Riforma Fornero sui costi in caso di stabilizzazione degli operatori".
 
>> Il Presidente non ha assolutamente affermato: "che vogliamo capire quanti sono i CO.CO.PRO e quanti sarebbero considerati non in linea con la nuova normativa".
Appare evidente come l'Associazione conosca già quanti sono i CO.CO.PRO che operano nelle aziende iscritte e che si adegueranno alla nuova normativa.
 

Ultima domanda: " [...] In più ci sarebbe la necessità di allargare la platea dell'Organo bilaterale per la tutela del credito, oggi rappresentato dall'EBITEC, ad altre associazioni di consumatori [...] "

>> Il Presidente non ha assolutamente affermato che stanno per aderire ad EBITEC altre 2 associazioni dei consumatori.
Ha invece dichiarato che le porte di EBITEC sono aperte a tutte le Associazioni dei consumatori e a tutte le aziende Committenti e che ad oggi, come riportato correttamente, ne fanno già parte 2: AGOS e COMPASS.
 

Vista l'estrema delicatezza dei temi trattati, UNIREC aveva più volte fatto due precise richieste alla giornalista, constatando ora che purtroppo sono state entrambe disattese.

1) La prima era quella di non personalizzare il tema della Riforma del settore inserendo riferimenti al "past president" di UNIREC Antonio Persici (con il quale non c'è assolutamente polemica), nè all'Onorevole Mariarosaria Rossi.

2) La seconda, che avrebbe evitato la necessità di questa doverosa rettifica, era quella di visionare l'intervista prima della pubblicazione.
 
 
UNIREC ringrazia sinceramente "Il Mondo" per l'ampio spazio dedicato al comparto e alle sue problematiche, augurandosi che si presentino in futuro nuove occasioni di collaborazione.
 
L'intervista è presente nella rassegna stampa del sito UNIREC (sezione 2012).

Fonte : Redazione UNIREC

Tags : intervista Il Mondo Presidente UNIREC, Amprino Il Mondo, attenti a quella riforma