HOME > Elenco notizie > Riforma del mercato del lavoro - recupero crediti nel CCNL Studi Professionali.


07/02/2013

Riforma del mercato del lavoro - recupero crediti nel CCNL Studi Professionali.


Citato nella sfera di applicazione della V area.

Riforma del mercato del lavoro - recupero crediti nel CCNL Studi Professionali.

 
Oggi, presso la sede di CONFPROFESSIONI, si è tenuta una importante riunione tra UNIREC, CONFPROFESSIONI e le sigle sindacali firmatarie del CCNL Studi Professionali, cioè le stesse che hanno sottoscritto il protocollo con UNIREC sui contratti a progetto, nel dicembre scorso.


Durante l'incontro hanno formalizzato l'esplicita citazione del settore recupero crediti nell'ambito della sfera di applicazione della V area  del CCNL studi professionali.


Questo passaggio formale segna un significativo passo avanti verso il completo riconoscimento della professionalità (nuova) del recupero crediti.


In parallelo, UNIREC sta portando avanti ulteriori iniziative e attività, presidiando e monitorando due aree molto delicate:

- la nuova legge sulle professioni non riconosciute

attraverso l'attivazione di un contatto con il COLAP - il Coordinamento delle Professioni non riconosciute, che ne ha fortemente sostenuto l'emanazione;


- l'emanato Decreto del Ministero del Lavoro sulle partite IVA

affinchè i principi contenuti nell'ultima Circolare possano trovare esplicito riferimento nella attività di recupero, per evitare quindi chiaramente e oltre ogni ragionevole dubbio, l'applicazione del regime di presunzione introdotto dalla riforma per le false partite IVA.


Fonte : Redazione UNIREC

Tags : CCNL recupero crediti, studi professionali, UNIREC CONFROFESSIONI